Privacy Policy
Image not available
Image not available
Image not available
Image not available
Image not available
Image not available
Image not available
Image not available
Image not available

Una dolcificazione buona, naturale, responsabile

Naturalia Ingredients è frutto di un progetto congiunto di ricerca e sviluppo per lo studio di un nuovo processo produttivo, brevettato a livello internazionale, per una dolcificazione naturale, buona e responsabile, che prevede l’estrazione degli zuccheri direttamente dall’uva. Un incontro esclusivo tra Natura e tecnologia, tradizione e futuro, passione e innovazione.

StampaEmail

Prodotti unici incontrano un mondo di applicazioni

Natura, tecnologia, Made in Italy. Naturalia è portavoce di una visione di nuova generazione capace di abbracciare il mercato in tanti ambiti diversi. La ricerca di Naturalia ha sviluppato un metodo per estrarre dalla frutta non solo la componente zuccherina totale ma anche quella delle singole componenti - fruttosio e destrosio - così da impiegare i due zuccheri anche separatamente o a diverse concentrazioni relative a seconda dell’esigenza specifica. Questa tecnologia consente a Naturalia di produrre zuccheri cristallini, sia in formato granulare che liquido, dall’incredibile potenzialità applicativa. Le molteplici proprietà degli zuccheri Naturalia offrono ai produttori industriali e artigianali di tanti settori diversi la possibilità di innovare e migliorare la propria offerta nel segno della naturalità.

StampaEmail

Un primato mondiale

La produzione di zuccheri d’uva in forma cristallina, caratterizzata da una maggiore purezza e conservabilità rispetto a quelli in forma liquida, è stata resa possibile nel 2009 grazie ad un processo innovativo brevettato a livello internazionale messo a punto presso Naturalia. La produzione industriale di questo innovativo prodotto è iniziata nel 2012 con il completamento del nuovo impianto industriale di Mazara del Vallo in provincia di Trapani. L’impianto di Mazara del Vallo è nel cuore della Provincia più densamente vitata del mondo, ovvero quella di Trapani: 60mila ettari che godono di condizioni pedoclimatiche uniche che consentono di raggiungere nell’uva elevate concentrazioni di aromi e di zuccheri.

Dopo aver applicato con successo il processo esclusivamente all’uva, oggi Naturalia è in grado di estendere la sua tecnologia ad altre tipologie di frutta, per diventare l’azienda di riferimento a livello globale nella produzione e distribuzione di succhi e zuccheri naturali estratti dalla frutta. La prima ed unica realtà al mondo ad estrarli in forma cristallina. Naturalia si fa così interprete della dolcificazione naturale e consapevole, in un percorso di innovazione e ricerca continua che vuole sperimentare le ultime frontiere del gusto e superare ogni orizzonte di mercato. Un approccio al futuro sempre attento alle esigenze dei clienti e dei consumatori, adottando scelte responsabili nel rispetto di uno sviluppo sostenibile.

Naturalia ingredients, il processo per produrre zuccheri d'uva in maniera cristallina

StampaEmail

Innovazione, snellimento burocratico, efficacia nei controlli: le misure adottate a tutela di uno dei principali settori di produzione in Italia, il vino.

Il Vinitaly 2017: un bilancio sull’evento

La 51ma edizione del Vinitaly si è appena conclusa ed uno degli aspetti principali dell’evento è stata la dimensione internazionale che esso ha assunto rispetto al 2016, registrando un +8% con 128 mila presenze da 142 nazioni.

Questo non è stato l’unico elemento: il Vinitaly 2017 ha rappresentato anche l’occasione di incontro tra dimensione europea ed italiana sul piano della regolamentazione del settore vitivinicolo ed agricolo. Verona è stata infatti per quattro giorni la capitale della nuova politica agricola comune 2014-2020, con la presenza del commissario europeo per l’agricoltura Phil Hogan, e, al tempo stesso, il trampolino di lancio del Testo Unico del Vino approvato a Novembre 2016 e divenuto legge nel gennaio 2017.

Il Testo Unico del vino

Con l'approvazione alla Commissione Agricoltura della Camera il provvedimento, che racchiude in soli 90 articoli tutta la disciplina di riferimento per la produzione e la commercializzazione del vino, dopo due anni di lavoro è divenuto finalmente realtà. “Ai produttori è stata fornita una sola legge di riferimento con 90 articoli che riassume tutta la normativa precedente. Col Testo unico possiamo contribuire a rafforzare la crescita di un settore che già oggi vale più di 14 miliardi di euro e con un export che supera i 5,5 miliardi". Così ha commentato il ministro delle Politiche agricole, Maurizio Martina. 

 Le novità introdotte dal Testo Unico del vino

Più certezza del diritto, meno contenziosi e un migliore sistema di controlli per la tutela di un settore chiave per l'agroalimentare italiano; una tutela dei vigneti storici al fine di promuovere interventi di ripristino recupero e salvaguardia di quei vigneti che insistono su aree soggette a rischio di dissesto idrogeologico o aventi particolare pregio paesaggistico; spazio all’innovazione introducendo in etichetta sistemi di informazione al consumatore funzionali ad aumentare la trasparenza del prodotto; maggiore tutela del prodotto contro la contraffazione - tutti i controlli sulle imprese vitivinicole confluiranno nel Registro unico dei controlli (Ruci).


Naturalia Ingredients svolge un ruolo chiave nel campo vitivinicolo grazie ad un’importante innovazione di cui è produttrice, ovvero il primo mosto d’uva rettificato solido: crystalMUSTGRAPE presente anche all’ultima edizione del Vinitaly 2017.

StampaEmail

I nostri Partner